INTRODUZIONE


Una città della cui Settimana Santa si conosce molto poco o di cui poco si scrive è Corato, una "garbata" cittadina dell'entroterra barese, circondata da realtà quali Trani, Bisceglie, Molfetta e Ruvo di Puglia nelle quali, invece, i riti pasquali hanno una notevole rilevanza e fama.

Il fatto che questa Settimana Santa sia poco conosciuta non significa però che sia meno sentita dai coratini.

Prova ne è che nelle sole giornate del Venerdì  e del Sabato Santo ben tre sono le processioni che percorrono le vie citadine, portando ai fedeli il loro messaggio di dolore e nel contempo di speranza nella Resurrezione.

Il Venerdì Santo vede protagonista la Confraternita di S. Giuseppe che organizza nelle prime ore del mattino la processione della Addolorata ed in quelle serali la processione dei SS. Misteri.

Il Sabato Santo è l'Arciconfraternita di S. Maria la Greca ad organizzare invece la processione della Pietà.

- Testo a cura del dott. Francesco Stanzione.
- Foto a cura di Giuseppe Arbore.